Fanti dell'ordinanza

alabardiere
Descrizione e cenni storici

Erano soldati, principalmente fiorentini, che formavano la milizia cittadina costituita per la difesa della Repubblica e composta dai cittadini abili al servizio dai 18 ai 40 anni.
Nel periodo cruciale dell’assedio, il richiamo alle armi fu esteso dai 15 ai 60 anni.
Sono preceduti da Capitano e Alfiere che porta la bandiera della Repubblica.

Costume

Vestono un giubbone marrone bordato di giallo con maniche a sbuffi e tiracchie rosse soppannate di bianco e riprese azzurre. Le brache hanno le stesse caratteristiche delle maniche. Ad armacollo portano una fascia verde, distintivo della milizia cittadina.

COLLARINA in ferro a petto lungo.
BORGOGNOTTA piumata: elmo con visiera sporgente e guanciali mobili.
Il Capitano è protetto da CORAZZA composta da gorgiera, pettorale, schienale e mezzi bracciali.

Armi

SPADA per Capitano con fornimento a gabbia.
SPADA con elsa ionica e anello.
PICCA con cuspide lanceolata con nappa rossa.

Accessori

BANDIERA della Repubblica: croce bianca in campo rosso con gli scudetti del Comune e del Popolo nel quarto superiore.

 

Collarina

collarina

Collarina in ferro a petto lungo

 

Borgognotta

borgognotta

Borgognotta piumata: elmo con visiera sporgente e guanciali mobili

 

Armatura Capitano

armatura del capitano

Armatura Capitano Il Capitano è protetto da corazza composta da gorgiera, pettorale, schienale, cosciali e mezzi bracciali

 

Spada Capitano

spada del capitano

Spada per Capitano con fornimento a gabbia

 

Spada

armatura del capitano

Spada con elsa ionica e anello

 

Picca

armatura del capitano

Picca con cuspide lanceolata con nappa rossa

 

Bandiera

bandiera

Bandiera della Repubblica: croce bianca in campo rosso con gli scudetti del Comune e del Popolo nel quarto superiore