Alabardieri

alabardiere
Descrizione e cenni storici

Erano soldati a piedi armati di ALABARDA e spada.Sono preceduti dal Sergente e dal Bandieraio che porta l’insegna della Repubblica.

Costume

Vestono giubbone e brache di panno rosso e soppannate di stamina bianca, con maniche e brache con tiracchie rosse. Sul giubbone portano un CORSALETTO di cuoio grezzo affibbiato ai fianchi e alle spalle. Calze e scarpe rosse. Portano un copricapo in ferro denominato BACINETTO FIORENTINO

Armi

ALABARDA dal tedesco hallbard (Hall= asta e Bard = scure): Scure lunata con spuntone a quadrello e punta a becco di corvo innestata su un’asta lunga tre braccia (1,8 m.) che feriva sia di punta che di taglio.
SPADA
SPADINO
SERGENTINA

Accessori

BANDIERA della Repubblica: croce bianca in campo rosso con gli scudetti del Comune e del Popolo nel quarto superiore.

 

Corsaletto

corsaretto

CORSALETTO di cuoio grezzo di tipo "Vacchetta"

 

Bacinetto Fiorentino

corsaretto

BACINETTO FIORENTINO copricapo in ferro tipico della città

 

Alabarda

alabarda

ALABARDA dal tedesco hallbard (Hall= asta e Bard = scure): Scure lunata con spuntone a quadrello e punta a becco di corvo innestata su un’asta lunga tre braccia (1,8 m.) che feriva sia di punta che di taglio e con il becco, disarcionava i cavalieri

 

Sergentina

sergentina

SERGENTINA scure lunata con spuntone a quadrello e punta a becco di corvo innestata su un’asta corta che feriva sia di punta che di taglio e serviva per il comando al sergente

 

Spada

spada

SPADA in ferro con fornimento a croce con anello

 

Spadino

spadino

SPADINO in ferro

 

Bandiera

bandiera

BANDIERA della Repubblica: croce bianca in campo rosso con gli scudetti del Comune e del Popolo nel quarto superiore