17 Febbraio 2019 - Partita dell'assedio

Il 17 febbraio 1530, in Firenze assediata dalle truppe di Carlo V, che volevano riportare la famiglia Medici a Firenze, venne giocata una partita di Calcio in Costume per deridere il nemico. Il Comitato del Calcio Storico e l’Associazione Cinquanta Minuti, che raggruppa le Vecchie Glorie del Calcio Storico fiorentino, commemorano l’anniversario con lo scopo di marcare di rosso, sul calendario, questa data unica per la storia d’Europa. Giorno glorioso, da rammentare a Firenze, per sempre.