Capodanno fiorentino

Il Capodanno fiorentino è una delle festività ufficiali del Comune di Firenze e si celebra il 25 marzo di ogni anno.

Dal Medioevo fino al 1750, il 25 marzo, giorno in cui la Chiesa celebra l’Annuncio dell’Incarnazione, ricevuto dalla Vergine Maria, fu assunto come inizio del calendario civile di Firenze.

Nel 1582 entrò in vigore il calendario gregoriano che fissava l'inizio dell'anno al 1º gennaio, ma Firenze continuò a considerare il 25 marzo come il suo Capodanno, fino a quando, nel novembre 1749, il Granduca Francesco III di Lorena emise un decreto che fissava anche per Firenze il 1º gennaio come data iniziale dell'anno civile.

La manifestazione è ricordata con un corteo storico che partendo dal Palagio di Parte Guelfa si sviluppa nel percorso per le vie cittadine, fino alla Basilica della SS.

Annunziata, dove a quel tempo, le genti del contado si recavano in pellegrinaggio per andare a rendere omaggio alla sacra effige dell’Annunziata. Il Corteo reca un omaggio floreale di gigli bianchi, alla Cappella della Sacra effige. 

Data evento: 
25/03/17